Guido Gobino, sintesi di passione creativa, arte cioccolatiera e Innovazione.

Guido Gobbino è considerato ad oggi uno dei più importanti artigiani del cioccolato, a livello nazionale ed internazionale.

ripieni still

semisfere still
vernui still

Annunci

STELLA JEAN

Stella è stata cresciuta in una famiglia in cui  multiculturalità, arte, moda e bellezza sono attributi presenti nella quotidianità.

1_060

Stella Jean, giovane stilista di origini italo-haitiane, è nata e lavora a Roma, dove vive con i suoi due figli.
É cresciuta in una famiglia in cui multiculturalità, arte, moda e bellezza sono attributi presenti nella quotidianità. La madre haitiana, donna molto elegante e appassionata di moda, è da sempre la fonte principale d’ispirazione. Il padre torinese e a sua volta artista, disegna e crea gioielli di alta oreficeria.

4_024

Terminati gli studi al Liceo classico, Stella inizia a lavorare sfilando come modella per Egon Von Furstenberg, scoprendo però ben presto la sua vera vocazione creativa.
Nel luglio 2011 si è distinta a Roma tra i vincitori del prestigioso concorso Who’s On Next, e da allora le sue collezioni continuano a ricevere l’apprezzamento di stampa e buyer internazionali.
Nel settembre 2012 ha debuttato a Milano durante la Fashion Week, con una sfilata audace, sofisticata e carica di emozioni organizzata in collaborazione con White nella suggestiva location della Rotonda della Besana.

11_189

Lo stile di Stella Jean è puro metissage, riflette ed evoca la sua storia personale. Il mood raffinato e prezioso delle sue collezioni trae continua ispirazione dalle suggestioni delle sue radici, che si traducono nella “Wax & Stripes Philosophy”. La sua cifra stilistica non è solo l’unione tra wax, bon-ton anni ’50, tessuti della camiceria maschile ed un’impeccabile fattura europea: lo sguardo della designer è infatti sempre rivolto al futuro e alle possibili combinazioni storico culturali, per una creatività trasversale e all’avanguardia che non ponga limiti agli abbinamenti culturali, sociali e tessili. Tutto questo è supportato dalla necessità di veicolare, attraverso il suo lavoro, un nuovo concetto di multiculturalità, di cui Stella è un esempio concreto proiettato nelle sue collezioni.

 

 

 

L’acqua presa dal calice è la stessa che respinge il respiro…

Gianni Veneziano + crediti Triennale Design Museum ha presentato Off Vase, dieci opere in vetro di Gianni Veneziano. Un unico oggetto: il vaso portafiori, dentro una bolla, fuori da una bolla, rotto, pieno, vuoto, trasparente, opaco, laico, religioso… Il rapporto iconico con la classicità è in questo caso solo un pretesto, gli oggetti sono portatori di citazioni e materiali dell’arte del design. “In questo mio racconto il mio oggetto non è un semplice calice, ma racchiude nelle sue forme una metafora della vita del viaggiatore nel suo eterno rinnovarsi. Ecco che ogni calice rappresenta così un possibile altro mondo a sé, in cui disperdersi, identificarsi, immergersi, immaginarsi”. Gli oggetti in vetro sono stati realizzati a Venezia, presso la fornace di Adriano Berengo. Off-vase_Gianni-Venziano_Triennale-Milano_2

Arketipo Firenze, fra ricerca e tradizione

La voglia di stupire e di oppulenza.

Windsor_1

Firenze, città vissuta, ricca di vitalità, simbolo di cultura e di buon gusto; così antica, ma sempre al passo con i tempi, mai banale, mai scontata.  Arketipo è Firenze, ne assimila lo spirito, si identifica, si reinventa con un modo di vedere le cose al di fuori dei canoni del presente. Ricerca, sensibilità e curiosità attingono dall’esperienza della tradizione e del saper fare fiorentino, reinventando con gusto e determinazione uno stile moderno che vive bene nel presente e nel passato, brillante, vivace, ricco, irriverente. Lo stile arketipo firenze.

Windsor_2

Sintesi perfetta tra tecnologia e capacità artigianale, la produzione arketipo firenze è un processo che parte dalla ricerca di materiali sempre innovativi, per valorizzare lo stile unico del marchio, passando da una lavorazione di tipo tradizionale, che affida ogni fase all’esperienza dei propri artigiani.

La produzione è attenta a soddisfare un livello qualitativo basato sul rigore, la precisione e la cura per ogni dettaglio. I rivestimenti, pelle o tessuto, vengono tutti meticolosamente controllati per appurare ed eventualmente eliminare imperfezioni di manifattura. La grande maestria sartoriale di mani esperte, consente di poter dare vita a lavorazioni e finiture molto curate per dare vita ad un prodotto finito veramente unico.

Ego_6